Agostino Barletta..................................................POESIE

Io sono Samuel

 

   Che ci faccio al mio paese

dove i miei amici muoiono ?

   C'e'  chi la chiama Nigeria

quella che era la mia terra

ma e' solamente miseria

ed  e' soprattutto guerra.

   Vorrei un mondo migliore

senza padri in galera

senza vite di dolore

dove il rosso e' sole a sera.

   Tornero' in Africa un giorno

tornero' a cambiar qualcosa

a mangiar pane dal forno

a mirar petali di rosa.

   Non aboliam l'umanita'

che' non e' solo parola

ma specchio della verita'

e amore con voce sola.                                                                        

   E chi crede sia un gioco

e mi tratta come un Fracchia

temo sia soltanto loco:

certo io non faccio pacchia.

   Ed avere chi mi ascolta...

Genova, 16 gennaio 2019