Agostino Barletta..................................................POESIE
Gennaio di betulla
 
      O bianca betulla,
sei bianca di neve,
sei nuda di pelle
e nuda di foglie;
tu guardi la luna
a guardia del prato.
Sei priva di sole,
di gioia e colore,
sei reggia di ghiri
coi loro sospiri.
    Tu voli nel vento,
nel cielo contento;
se marzo ti coglie
avara di foglie
ma ricca di fiori
dai lievi colori,
fai ombra d'aprile
al dolce dormire.
 
Mercury, febbraio 2019