Agostino Barletta..................................................POESIE
Essenze
 
Sei l’aria che respiro ogni momento,
sei il tempo di ogni sogno non svanito,
sei il chiaro che si perde all’orizzonte,
sei la luna che sfora dietro al monte,
sei la quiete inaspettata,
sei la lava di passione incandescente,
sei la fine d'ogni sete corrosiva,
sei la goccia di rugiada su una rosa,
sei musica che balla dentro al vento,
sei la mia luce in fondo all'universo,
sei la voce d'un timbro che si e' spento,
sei la linfa che scorre nel mio verso
Tutto questo sei,
a volte lo dimentico.
 
Genova, 27 settembre 2003