Agostino Barletta..................................................POESIE

El Ombu'El Omb.JPG (611183 byte) (*)

 

Ombra attesa

vigile sentinella della pampa

mai arresa

oscuro miraggio all' orizzonte

gigantesco fantasma solitario

occasione di incontro ritrovata

per vite che si incrociano un  istante

unico testimone di ogni evento

docile nella tempesta

come siepe di canne ingoiavento

rifugio di naufraghi volanti

persi dentro al sole

e salvati in un momento

da oscure fronde misteriose.

Tra robuste radici contorte

e tracce di Peludo numerose

risuona nel cavo del tuo tronco

l' eco di saghe norvegesi

dove la corsa del sole all' orizzonte

si arresta per l' inverno

e un crepuscolo quasi eterno

un' anticamera di sogno

rimescola le carte della mia mente

mastica il passato con il presente

e intreccia i tuoi destini

a questa terra nuda senza confini.

 

Cordoba, agosto 2005

(*) Finalista, con pubblicazione in  "Poetika MMXVI" - Vol. VII, 2017