Agostino Barletta..................................................POESIE
Aria di finestra
 
   Sta cuocendo sul fornello
questa mia prima minestra
ne approfitto per sbirciare
fuori della mia finestra.
   Navigano i miei occhi
tra le navi di fronte
fino quasi a smarrirsi
sulle ombre del Monte.
luce su un mare brillante,
la fresca danza di onde
accarezza queste sponde
ricche d' antica storia
d' una terra piena di gloria.
   Questo chiarore danzante
corre sui tetti di casa mia:
e' ormai l' ora dello spumante
per trovare una vita mia.
 
GE, Via Pomposa, 13 ottobre 2020